martedì 8 agosto 2017

Don't worry be happy




Qualche tempo fa ho condiviso sul mio profilo facebook questa immagine ( ho fatto un pò di ricerca ma non riesco a trovare l'autore) e poco dopo ho  ricevuto un messaggio dal Lussemburgo: Silvia mi dice che sta per tornare in Sardegna e ne vorrebbe una riproduzione su tela .

Mentre realizzavo il quadro per lei , un'amica mi ha portato in laboratorio un pò di tavole in legno di diverse misure e dato che i colori e lo stile un pò hippie della creazione per Silvia mi piacevano un sacco, ho deciso di trasformarle una piccola linea dedicata al "pensare positivo".

Ho studiato una palette di colori adatta, ho cercato tra le mie mille scatolette di materiale vario delle applicazioni a tema, e disegnato fiori e farfalle ispirandomi all'immagine originale.

























La frase Don't worry be happy (che io come tanti ero convinta fosse il titolo di una canzone di Bob Marley) è ripresa dal cantante Bobby McFerrin che  si ispira a numerose cartoline e poster degli anni '60 che inneggiavano alla felicità, secondo il pensiero del maestro indiano Baba.

Anche io voglio seminare un pò di leggerezza e positività con i miei lavori di riciclo creativo, e visto che c'ero ho decorato anche due tazzine da caffè...
 che ne dici, ti piacciono?








Nessun commento:

Posta un commento