mercoledì 12 novembre 2014

Magiche scatole musicali.....i carillon

Da bambina avevo uno scrigno bianco decorato con piccoli disegni rosa; una volta aperto si trovava all'interno una minuscola ballerina, con tanto di tutù in pizzo , posizionata davanti ad uno specchietto triangolare....dal retro dello scrigno si avviava il meccanismo della carica e come per magia la musica veniva fuori dalla scatola e la ballerina cominciava a girare... Adoravo il mio carillon!
La "boîte a musique" trova le sue origini nel VII secolo, quando fecero la loro comparsa nelle chiese le torri campanarie, un insieme di campane appunto che venivano azionate con un sistema di funi, leve e Martelli.
Molto più avanti, nel 1796, l'orologiaio Antoine Favre brevetta a Ginevra un meccanismo in miniatura simile a quello delle campane che permetteva l'emissione del suono tramite una serie di lamelle accordate.
A Seewen, in Svizzera, e' possibile visitare un museo che racchiude rinomate collezioni di scatole musicali, orologi e gioielli con carillon e altri automi musicali meccanici.

 I carillon non potevano di certo mancare in Bottega!
Per vedere quelli disponibili sfoglia il catalogo dei giochi in legno a questo link:
https://www.facebook.com/media/set/?set=a.748204548549658.1073741853.100000803588881&type=1&l=92831044a3





mercoledì 29 ottobre 2014

Ti presento un amico.....Tiziana Rinaldi

Come gia vi ho detto, il mio lavoro parte spesso da una ricerca di immagini da dove prendere spunti ed osservare tecniche e particolari che arricchiscano le mie produzioni.
Questo mi permette di fare piacevolissimi 'incontri' e conoscere artisti, creativi , artigiani che mi portano a migliorarmi nel lavoro e ampliare i miei panorami in materia.

Una delle autrici che ha acceso in maniera particolare la mia attenzione e la mia fantasia e' senza dubbio Tiziana Rinaldi, pittrice toscana dal talento poetico...
I suoi paesaggi e i suoi personaggi mi hanno attratto in modo immediato e trasportato nel suo mondo magico che spesso cerco di riproporre, a mio modo, anche nelle creazioni che nascono in Bottega.

Credo non ci sia modo migliore per presentarvela se non usando le sue parole e qualche immagine dei suoi lavori:


"Sono nata in una casa di mare, un giorno di fine autunno, all’ora del tè.
Nella stanza, il mio minuscolo presepe personale era fatto di quattro donne, tutte in attesa di me.
Nella casa di mare, del piccolo paese di mare, ho passato la mia infanzia felice.
In inverno il vento graffiava i muri e spazzava la polvere dalle vie.
Con lunghe sciarpe attorcigliate attorno al collo, io uscivo pure con la tramontana seria di gennaio, e conoscevo tutti.
Quando non uscivo, imparavo a fischiare e a giocare a briscola e rubamazzo, sotto la guida dimia nonna, maestra di fischio, di giochi di carte facili, e molto altro.
Poi ho scoperto che con un foglio e il colore giallo, potevo creare i girasoli che avevo visto un giorno di prima estate.
Da allora non ho più smesso, né di creare girasoli, né di fischiare.
Ho smesso invece di giocare a rubamazzo e briscola, ma potrei sempre riprendere, prima o poi.
Da grande vivo ancora in un paese di mare.
Nella mia casa si aggirano un barbuto nato in Giugno, una gatta scontrosa, una pecora da guardia, e due galline che non fanno mai uova.
Tuttora esco anche con la tramontana seria, indossando lunghe sciarpe constrictor.
Quando non esco bevo tè, guardo fuori dalle finestre, e poi mi siedo al mio tavolo da lavoro
Ovviamente, tutto questo, fischiando.
E quando infine, finalmente, sono seduta al tavolo, mi torna sempre in mente che col giallo posso creare un campo di girasoli.
E con tutti gli altri colori il mondo intero."

Tra le altre cose, e' anche autrice di meravigliosi libri illustrati (il mio preferito e' Ninablu) ...

Se volete saperne di più :








sabato 25 ottobre 2014

Il significato dei colori ....il verde

Oggi accontentiamo  Daniela , che ama il verde.

Questo colore simboleggia perseveranza e coscienza superiore;
Trasmette amore per la natura e ci pone in equilibrio con lei, ha un effetto calmante ed e' associato al senso della giustizia e grandezza d'animo.

Chi predilige il verde tende all'autocontrollo e cerca sempre di essere all'altezza delle sue grandi aspettative.

In Bottega tante idee regalo allegre e colorate....anche in verde! Dai uno sguardo si cataloghi che trovi nella sezione foto del mio profilo Facebook :

https://www.facebook.com/alessandra.stregabottega



venerdì 24 ottobre 2014

Il significato dei colori...il giallo



Cosa caratterizza chi ha una predilezione per il giallo?

Simbolo della luce e del sole, questo colore e'assimilato all'energia, intesa anche come mentale e fisica.

Estroversi e portati al cambiamento, gli amanti di questa tinta sono inoltre dotati di fervida immaginazione;vitali e pieni di idee, caricano di aspettative il futuro e amano rinnovarsi e vivere nuove esperienze. Cercano l'approvazione di chi gli sta intorno e fanno il possibile per essere stimati.

Tutti i toni del giallo agiscono su svariati aspetti della nostra personalità favorendo l'estroversione e la capacità di concentrazione.

Vuoi trovare il giallo nella girandola di colori della Bottega? Sfoglia i cataloghi che trovi tra gli album del mio profilo Facebook :










giovedì 23 ottobre 2014

Piccoli pompieri crescono

Proprio qualche giorno fa scrivevo di quanto mi piace realizzare i quadri per le camerette dei bimbi...
Ed ecco l'ultima richiesta arrivata in Bottega:

Marco e' un bimbo di 4 anni, ha un caro amico di pezza , il cane Puppy, e due cuginetti ....
da grande vuole diventare un pompiere , e tutto ciò' va combinato in modo da realizzare un quadro!

Siamo ancora in fase progettuale , ma volevo farvi vedere come procedono i lavori...

Tutte le tele disponibili in bottega le trovi in questo catalogo sul mio profilo Facebook :
https://www.facebook.com/media/set/?set=a.749652561738190.1073741856.100000803588881&type=1&l=35ac13b649







mercoledì 22 ottobre 2014

La dama cinese

Conoscete il gioco della dama cinese?
E' un solitario che a me piace molto, un gioco di logica la cui invenzione viene attribuita ad un prigioniero della Bastiglia; molto diffuso in Europa nell'800, veniva chiamato "piolo solitario" in quanto consisteva in una tavola di legno forata in cui venivano infilati piccoli pioli di legno.
Si gioca muovendo una pedina alla volta lungo le linee (orizzontali o verticali) in modo da saltare la pedina vicina che viene così eliminata....per capirci, lo stesso sistema con cui si gioca a dama, ma senza avversario...
La partita e' conclusa quando non è possibile eseguire nessuna mossa, e se sulla scacchiera rimane una sola pedina il giocatore ha vinto....se poi vogliamo aggiungere una difficoltà ulteriore, dobbiamo riuscire a collocare l'ultimo piolo rimasto nella posizione centrale della scacchiera.
In Bottega ne abbiamo una versione coloratissima con le pedine che raffigurano simpatiche ranocchi ette in legno....

Puoi trovare la dama e tutti gli altri giochi disponibili a questo link:

https://www.facebook.com/media/set/?set=a.748204548549658.1073741853.100000803588881&type=3




martedì 21 ottobre 2014

Colori e pennelli....i quadri per le camerette

Tra tutte le attività della Bottega, di sicuro una delle mie preferite e' la realizzazione dei quadri per le camerette dei bambini.
A volte mi lascio ispirare da immagini dal web, altre volte faccio una ricerca su un tema o un soggetto specifico e spesso sono i clienti a richiedermi qualcosa in particolare seguendo gusti e preferenze dei loro bimbi.
Mi piace l'idea di avere un po' di Bottega in giro per il mondo, e ancora di più sapere che i miei colori accompagnano le giornate dei piccoli....
Tutte le tele disponibili le puoi vedere sul mio profilo Facebook a questo link, con prezzi e descrizioni
https://www.facebook.com/alessandra.stregabottega/media_set?set=a.749652561738190.1073741856.100000803588881&type=3


sabato 18 ottobre 2014

Significato dei colori...l'arancione

Buon sabato a tutti gli amici della Bottega!
Continuiamo la ricerca sui colori e su ciò che significa la nostra predilezione per una tonalità rispetto ad un'altra.
Marina, supermamma di Andrea Elia e Luca , e' incuriosita da ciò che rivela il suo colore preferito :
L'arancione.
Nello spettro luminoso si colloca tra il rosso ed il giallo e simboleggia l'equilibrio e la saggezza.
Agisce sulla nostra vitalità e libera da sintomi depressivi , e' associato alla fertilità e stimola la circolazione sanguigna.
L'arancione e' il colore degli ottimisti, delle persone sincere e aperte; denota positività e vivacità , ed un carattere brillante ed aperto verso gli altri ....apprezza in pieno la vita ed ama conoscere ed essere coinvolto in mille interessi diversi.
E tu quale colore preferisci?

In bottega per voi un mondo allegro e colorato, vieni a conoscerci su Facebook
https://www.facebook.com/alessandra.stregabottega




mercoledì 15 ottobre 2014

Significato dei colori....Il blu

Preferire un colore rispetto ad un altro può corrispondere ad un preciso stato d'animo o momento della vita di una persona, così come il temperamento, le attitudini e il carattere possono essere svelati dalla scelta di una tinta in particolare.

Due care amiche della Bottega, Monica e Stefania , hanno in comune la predilezione per il blu....
Vediamo cosa si nasconde dietro il colore del cielo e del mare:

Il blu simboleggia armonia ed equilibrio, ha un effetto rilassante, tende a normalizzare pressione e battito cardiaco allontanando la sensazione di ansia.
Chi ama particolarmente questo colore e' una persona pacata e dai sentimenti profondi, forte dei propri ideali e stabile grazie al suo attaccamento alle tradizioni; lo contraddistingue una spiccata tendenza a trovare il proprio equilibrio interiore.

E tu quale colore preferisci?

In bottega un arcobaleno di colori ti aspetta! Dai un'occhiata ai nostri album al link




Ecoprint.....la natura sui tessuti

Con il termine Ecoprint si definisce una tecnica di decorazione dei tessuti che sembra davvero magica:

Con l'utilizzo di fiori , bacche, rami, foglie e corteccia d'albero si ottengono meravigliose fantasie stampate su tessuti di origine vegetale come lino e cotone; si dispongono su una pezza, che viene avvolta su stessa, legata e bollita in un bagno naturale . In questo modo tinta e forme degli elementi decorativi si 'stampano' sulla stoffa. 

A Genova , Monica Biamonte , oltre ad offrire servizi di truccabimbi e animazione per le feste, si cimenta con entusiasmo nella realizzazione di abiti e accessori decorati con questa tecnica.

Se siete curiosi, visitate la sua pagina Facebook "Dragonfly la bottega di morgana" 
https://www.facebook.com/pages/dragonfly-la-bottega-di-morgana/182481518506863?ref=ts&fref=ts




lunedì 13 ottobre 2014

W i giocattoli!

Buon inizio settimana a tutti !

Chi è venuto a trovarci sa bene che in bottega prediligiamo i materiali naturali, e in particolare il legno caratterizza gli arredi e le nostre produzioni.

Da una ditta tedesca ho scelto una linea di giocattoli allegri e colorati, che stimolano la creatività dei più piccoli.
Il gioco didattico e' infatti fondamentale per lo sviluppo dei bambini, che valorizzando la predisposizione alla fantasia tipica dell'infanzia, favorisce anche l'arricchimento 'culturale' del piccolo che lo utilizza.
Per le sue caratteristiche, il legno e' un ottimo materiale per la realizzazione dei giocattoli, e costituisce una base che possiamo considerare 'rinnovabile' dato che resiste nel tempo e può essere passato da una generazione a un altra.

Ecco allora in bottega costruzioni, giochi memory e domino, pallottolieri...e tanti altri oggetti colorati e divertenti dal gusto un po' retro' ....

Il catalogo completo dei giochi disponibili lo trovate a questo link
https://www.facebook.com/alessandra.stregabottega/media_set?set=a.748204548549658.1073741853.100000803588881&type=3

Vi ricordo che è possibile ordinare i nostri articoli online, trovate tutte le informazioni alla sezione ORDINI E SPEDIZIONI di questo blog!






giovedì 9 ottobre 2014

Gli acchiappasogni

Buongiorno amici della bottega!
L'oggettistica per la cameretta e' senza dubbio il settore che preferisco per le mie creazioni, e tra quadri, scatole e portafoto, spesso sbucano anche dei colorati pendagli da sistemare accanto alle finestre...
Gli "acchiappa sogni" sono oggetti che risalgono alla tradizione di alcune tribù di Nativi d'America.
Fuori dalle capanne dei Cheyenne e dei Lakota facevano bella mostra dei pendagli costituiti da un cerchio in legno flessibile arricchito da piume e perline, che venivano disposte in maniera differente a seconda della professione di chi vi risiedeva; passando davanti alle abitazioni si poteva quindi venire a conoscenza di chi fosse particolarmente abile nella caccia, o nell'arte della medicina, ecc.
A distanza di tempo, nella cultura occidentale il significato di questo oggetto e' stato rivisitato, associandolo all'allontanamento di sogni molesti e come aiuto alla crescita spirituale del possessore, diventando un regalo ben augurante alla nascita di un bimbo.
Sulle tracce di queste leggende, la Strega propone una personale rivisitazione degli acchiappasogni...

Trovate l'oggettistica disponibile in bottega in questo catalogo:

https://www.facebook.com/alessandra.stregabottega/media_set?set=a.748566791846767.1073741854.100000803588881&type=3





martedì 7 ottobre 2014

Ti presento un amico

Oggi in Bottega ospiti di riguardo....Nicoletta Costa

All'inizio del mio percorso in bottega decoravo con sagome in legno colorate la maggior parte dei miei lavori; pian piano ho cominciato ad abbozzare qualche disegno e con la pratica ho acquisito la manualità che mi ha portato a realizzare anche quadri.
Essendo un'auto didatta, sono alla continua ricerca di spunti , illustrazioni e autori che mi "insegnino" a migliorare e diversificare i soggetti delle mie creazioni; in tutto ciò la mia (inconsapevole) mentore e' stata Nicoletta Costa, disegnatrice e autrice triestina di libri per l'infanzia; dalla sua matita e' nato un mondo di simpatici personaggi con cui è impossibile non fare amicizia! 
I suoi tratti semplici sono un messaggio diretto alla creatività dei bambini e credo che questa, insieme al suo talento, sia la chiave del grande successo di Nicoletta. 
Se poi aggiungiamo che uno dei suoi personaggi più famosi e' la strega Teodora, si spiega ancora meglio la mia passione nei suoi confronti! 
Per conoscerla meglio:
www.nicolettacosta.it/



lunedì 6 ottobre 2014

Scrigni, ricordi e segreti....

Adoro le scatole e i barattoli, per anni ne ho collezionato di ogni genere e ne ho ricevute tante in regalo da amici e parenti in giro per il mondo.
In laboratorio non mancano mai scrigni e bauletti da decorare, e mi sbizzarrisco con colori, disegni e applicazioni .

Un giorno d'estate di due anni fa sono passati dalla bottega i genitori di Matilda, simpatici vacanzieri e ormai clienti affezionati, e hanno subito adocchiato uno scrigno in legno dipinto a mano;
i colori si intonavano perfettamente con quelli scelti per la camera della piccola, e mi hanno chiesto di aggiungere la scritta "scatola dei ricordi " :
il ciuccio, il braccialetto identificativo dell'ospedale, il biglietto del primo volo per le vacanze sono finiti nel bauletto, insieme ad altri piccoli oggetti che rappresentano momenti particolari.

Mi è' sembrata una bellissima idea, che ripropongo spesso come regalo di nascita o per il compleanno, eche viene sempre apprezzata da chi la riceve.

 tutte le scatole disponibili in bottega puoi vederle qui:
https://www.facebook.com/media/set/?set=a.748566791846767.1073741854.100000803588881&type=1&l=b8d0f9f619

Se invece desideri qualcosa di personalizzato contattami, sceglieremo insieme soggetti e colori! 





sabato 4 ottobre 2014

Amici a 4 zampe

Se nello stato di famiglia fossero inclusi gli animali di affezione, il mio sarebbe composto da me e Leo, meticcio similcocker di 4 anni.
Chi ha la fortuna di condividere le proprie giornate con un cane conosce la gioia che portano nelle case, diventando a tutti gli effetti membri della famiglia.
In bottega c'è spazio anche per loro, con una linea dedicata ai nostri amici a 4 zampe.
Se vedi qualcosa che ti piace e vorresti un oggettino personalizzato dedicato al cane, gatto , pappagallo o qualsiasi animale tu abbia o desideri, sarò felice di accontentarti!
E visto che siamo in tema, ne approfitto per ringraziare i volontari di "Arca  sarda", una efficiente associazione che si occupa di cani e gatti nel comune di Santa Teresa , gestendo in maniera impeccabile il rifugio di zona. Se volete adottare un animale, aiutare i volontari , fare una donazione o semplicemente conoscere le loro attività li trovate su Facebook a questo indirizzo
https://www.facebook.com/arca.sarda.9?ref=ts&fref=ts oppure al rifugio, loc. Buoncamino a Santa Teresa (OT)



venerdì 3 ottobre 2014

Quadri per la cameretta

Buongiorno amici !
Ho appena portato a termine la missione che qualche tempo fa mi ha affidato Vanessa: 
Catapultare  nello spazio due fratellini, un gatto e un coniglio!
Ora mi spiego meglio....
Vanessa e' un'affezionata cliente della Bottega, supermamma di Viola e Andrea, due simpatici nanetti che hanno la fortuna di vivere in posto meraviglioso nelle campagne galluresi; in questo periodo stanno rivoluzionando l'arredo della cameretta e dato che i bimbi sono affascinati dalle avventure spaziali hanno scelto pianeti e astronavi per le decorazioni. 
Abbiamo studiato insieme la soluzione migliore per ravvivare la parete centrale della stanza, dove avevano già attaccato degli stickers colorati sullo stesso tema, e abbiamo deciso di aggiungere 3 tele, una centrale un po' più grande e rettangolare e due laterali a base quadrata; ho carta bianca sul disegno, a parte una specifica richesta di Viola : "nello spazio portiamo anche Nina, Jack e Sig. Patato" rispettivamente il cane, il coniglio e il gatto di casa.
Dopo uno scambio di mail , tra foto dei soggetti e qualche disegno di prova, ecco il risultato finale:






giovedì 2 ottobre 2014

Ti presento un amico

Un appuntamento fisso del blog sarà "TI PRESENTO UN AMICO" , una sorta di rubrica in cui vi presento altri creativi che ho avuto il piacere di incontare da quando lavoro in bottega.
La "puntata pilota" ha come protagonista Sara e le sue creazioni in stoffa che quest'estate sono approdate in bottega...

Ciao! Mi chiamo Sara del blog Sogni Risplendono. Cosa posso dire di me? L’amore per la natura mi ha portato a conseguire una laurea in scienze naturali ma ahimè, in questo periodo di crisi generale, non c’è proprio modo di sfruttarla. Ma si sa che nei periodi di maggiore difficoltà si aguzza l’ingegno ed ecco che per affrontare un periodo difficile ho spolverato la macchina da cucire che le miei amiche mi regalarono proprio per la laurea. Cuci oggi, cuci domani, mi sono ritrovata ad acquisire manualità e un mio stile, tutto incentrato sul mondo dell’infanzia. La mia grande passione sono senza dubbio i giocattoli ma amo creare tutto quello che è pensato per i bambini. Personalizzo in base ai desideri delle clienti: dalle mie mani nascono lumachine sognatrici, buffe tartarughe e tenere micine, facendomi completamente perdere in un modo da fiaba. Devo fare ancora tantissima strada perché essendo autodidatta imparo dai miei errori e questo rallenta un po’ i miglioramenti ma sono comunque molto felice di quello che faccio. Quando poi le mamme mi mandano le foto dei loro bimbi che stringono sorridenti uno zainetto o un  pupazzo fatto da me  il mio cuore scoppia di gioia: creo per loro e la loro felicità è l’unica cosa che conta. Per ora sono solo un’hobbista che però si dedica anima e cuore alla sua passione e quindi chissà, magari un giorno potrebbe diventare un lavoro vero e proprio. In attesa di scoprire cosa mi riserva il futuro, continuo per la mia strada, sempre immersa in stoffe, nastrini e simpatici amici nati dalla mia fantasia.


La trovate qui http://sr-sognirisplendono.blogspot.it/